Accesso

Alla scoperta di Jean Arp

Agenda

Newsletter del:
26.08.2021

Newsletter


La Fondazione Marguerite Arp a Solduno (www.fondazionearp.ch) tiene a informare i docenti che il 25 aprile ha inaugurato l’esposizione: “Jean e Marguerite Arp al Ronco dei Fiori”.
La mostra, che si potrà visitare fino al 31 ottobre, è dedicata alle opere degli anni Sessanta del grande artista Jean Arp (1886-1966) conosciuto a livello mondiale e vissuto proprio in quel periodo a Locarno-Solduno con la moglie Marguerite (1902-1994). Contemporaneamente si avrà la possibilità di godere del bellissimo giardino che circonda la sua casa-atelier e che ospita alcune sue sculture.
Per le scuole sono state pensate delle attività e dei progetti adattati per allievi a partire dalla scuola dell’infanzia fino alle scuole medie tra i quali due possibili progetti ispirati alle opere di Arp e al nostro territorio:

1. “Jean Arp e le Cave di Peccia”
Nelle Cave di Peccia Jean Arp sceglieva le pietre per le sue opere. Nello spazio espositivo della Fondazione, i ragazzi hanno la possibilità di conoscere le sculture realizzate da Arp con il marmo “Cristallina” proveniente da queste cave. Quali sono le sue caratteristiche? Come lo si lavora? Quali altre cave esistono in Ticino? Ecco alcune tra le tante curiosità da scoprire insieme.

2. “Come una ruota di mulino può diventare fonte d’ispirazione per Jean Arp”
La ruota di mulino presente nel giardino di Jean Arp a Solduno è testimonianza della storia del nostro paese. Andiamola a scoprire insieme.

Alle scuole proponiamo questi e altri temi e volentieri siamo aperti alle suggestioni dei docenti.
Attualmente la Fondazione offre il seguente percorso tematico: “Jean e Marguerite Arp - vita e opere al ronco dei fiori”, che invita i visitatori a scoprire le sculture in marmo di Peccia e in granito Belga, come pure delle sagome di carta ritagliate, le famose “Poupées” che il grande artista Jean Arp ha realizzato a Locarno-Solduno nella sua tenuta Ronco dei Fiori in cui ha vissuto con la moglie Marguerite.
Il percorso tematico è adattato ai vari ordini scolastici (scuola dell’infanzia, scuola elementare, scuola media).

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a Sara Matasci info@fondazionearp.ch, tel. +41 91 751 25 43.
Vai al volantino della mostra.
Vai al comunicato stampa.