Accesso

Alla scoperta di buone pratiche – materiali didattici

Area didattica

Newsletter del:
22.10.2020

Newsletter


​​​​​La newsletter della Scuola ticinese presenta i materiali didattici proposti lo scorso mese di agosto durante gli atelier Alla scoperta di buone pratiche. Nel corso delle due giornate di formazione sono stati presentati oltre cinquanta diversi atelier, suddivisi in tre categorie: Progetti di istituto, Progettazioni lunghe e Percorsi didattici.



Alla scoperta della Monteforno (1946-1994)

I ciclo, II ciclo – Progettazioni lunghe – Studio dell’ambiente

Gli allievi scoprono una realtà di valle ormai passata. Le attività si concentrano sul funzionamento della storica acciaieria di Bodio, sul suo inserimento nella realtà territoriale della Bassa Leventina, sui racconti degli operai che vi hanno lavorato e sulla sofferta chiusura. Il percorso si conclude con l'allestimento di una mostra in paese.

Consulta la descrizione della progettazione lunga


Suoni e rumori in un castello

I ciclo – Percorsi didattici – Studio dell’ambiente

Il traguardo è posto sulle competenze percettivo-uditive. I bambini, sostenuti da uno sfondo narrativo, attivano l'esperienza pregressa per interpretare stimoli sonori (situazione problema) rappresentandoli graficamente e collocandoli in un paesaggio.

Consulta la descrizione del percorso didattico


Percorso laboratoriale scienze/geografia

III ciclo – Progettazioni lunghe – Geografia, Scienze naturali

Il percorso fa capo ad un monteore di sede che propone per una classe II di scuola media, sull’arco di un intero anno scolastico, una progettazione dell’insegnamento a metà classe di scienze e parallelamente di geografia. Questo tipo di progettazione dà quindi spazio ad un lavoro orientato verso pratiche laboratoriali in entrambe le discipline, grazie al numero ridotto di allievi per gruppo.

Consulta la descrizione della progettazione lunga – Geografia

Consulta la descriz​ione della progettazione lunga – Scienze naturali