Accesso

Alla scoperta di buone pratiche – materiali didattici

Sussidi didattici

Newsletter del:
12.11.2020

Newsletter


La newsletter della Scuola ticinese presenta i materiali didattici proposti lo scorso mese di agosto durante gli atelier Alla scoperta di buone pratiche. Nel corso delle due giornate di formazione sono stati presentati oltre cinquanta diversi atelier, suddivisi in tre categorie: Progetti di istituto, Progettazioni lunghe e Percorsi didattici.


Due esperienze di scuola pratica: la ConProBio e la Biominusio
II ciclo, III ciclo, scuole speciali
– Progettazioni lunghe

Uno dei compiti della scuola speciale è quello di accompagnare l'allievo verso una sempre maggiore autonomia, favorendo l'acquisizione di tutte quelle competenze pratiche e lavorative che dovrebbero poi permettergli di entrare nel mondo del lavoro, anche se protetto. Questi due esempi di scuola pratica consentono ai docenti di poter lavorare su vari tipi di competenze (partendo quindi dalle acquisizioni scolastiche più semplici passando a quelle un po' più complesse come le percentuali, le frazioni e i decimali concludendo con le altrettanto importanti trasversali, anche lavorative).

Consulta la descrizione dell'esperienza

 

Let's science...grazie all'italiano, alla musica e all'arte

III ciclo – Progettazioni lunghe – Italiano, Scienze, Educazione visiva, Educazione musicale

Il progetto “Let's science… e non solo!" ha coinvolto una classe terza in 4 discipline. Se gli obiettivi e parte degli strumenti erano dettati dall'iniziativa “Let's science" promossa dalla fondazione Ibsa assieme al Decs. La piattaforma Moodle ha favorito la condivisione continua di idee, materiali e prodotti, così come il reciproco e multidisciplinare feedback sui lavori prodotti dagli allievi

Consulta la descrizione della progettazione lunga

 

Piccoli storici: lavoriamo con le fonti per scoprire la vita di una volta

I ciclo – Percorsi didattici – Studio dell'ambiente,Educazione musicale, Italiano

Dopo aver analizzato con la classe differenti tipologie di fonti storiche, i bambini, suddivisi in coppie, hanno svolto una ricerca su vari temi della vita di una volta. Si sono principalmente basati su reperti delle loro famiglie. Le loro scoperte sono state presentate ai famigliari.

Consulta la descrizione del percorso didattico