Accesso

Formazione continua: pubblicato il piano orario dei corsi dell’USI aperti ai docenti delle scuole medie superiori

Comunicazione

Newsletter del:
13.02.2020

Newsletter


​​​Il piano orario dei corsi di Master e Dottorato dell'Università della Svizzera italiana (USI) aperti ai docenti delle scuole medie superiori nell'ambito della formazione continua e previsti per il semestre primaverile 2020 (17.02 – 29.05) è ora consultabile all'indirizzo www.usi.ch/formazione-continua-docenti.

L'iscrizione a uno o più corsi si effettua attraverso la compilazione del formulario online disponibile su www.usi.ch/for​mazione-docenti/iscrizione, entro la data d'inizio del corso desiderato.

Si ricorda inoltre che i docenti sono chiamati a richiedere l'autorizzazione a partecipare ai corsi alla Sezione dell'insegnamento medio superiore (SIMS), secondo le procedure previste internamente alla scuola/istituto medio superiore di appartenenza. L'autorizzazione può essere inoltrata all'USI anche ad iscrizione già avvenuta.

Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile rivolgersi al numero 058 666 49 44 o via e-mail all'indirizzo lifelong​learning@usi.ch.

Il team Lifelong Learning dell'USI sarà lieto di rispondere a qualsiasi domanda.


​La collaborazione DECS-USI per la formazione continua

L'offerta di formazione continua per i docenti delle scuole medie superiori proposta d'intesa tra DECS e USI risponde alle raccomandazioni della CDPE, la Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione, sull'importanza di rendere accessibili i corsi universitari ai docenti delle scuole medie superiori. La selezione dei corsi aperti ai docenti delle scuole media superiori è definita nell'ambito di un piano quadriennale (2020-2023) predisposto dall'Università d'intesa con la Sezione dell'insegnamento medio superiore (SIMS). I corsi sono aperti ai docenti delle scuole medie superiori allo scopo di contribuire alla loro crescita professionale e personale attraverso lo sviluppo di nuove competenze e abilità pratiche e teoriche.