Accesso

Insegnare in classi inclusive : agire e capitalizzare l'innovazione: l'esperienza ticinese

Sussidi didattici

Newsletter del:
28.01.2021

Newsletter


​​​Michele Minardi e Valentina Giovannini- Locarno : BESS, Centro competenze bisogni educativi, scuola e società, 2020. - 38 p. - ISBN: 978-88-85585-39-3


La classe inclusiva in quanto proposta pedagogica e didattica innovativa, merita attenzioni e sguardi particolari. Essa comporta la creazione di gruppi-classe spiccatamente eterogenei ed è caratterizzata dalla presenza di allievi e allieve per le quali sono formalmente riconosciuti dei bisogni educativi speciali e il diritto ad attenzioni educative specializzate. L'innovazione prescrive la co-docenza fra insegnanti di scuola dell'infanzia, elementare o media e insegnanti formati in pedagogia specializzata , fino ad allora titolari di classi speciali.

Il quaderno riprende e sviluppa un'esperienza di monitoraggio del lavoro di ricerca-formazione messo in atto dall'interno in prospettiva formativa e didattica, arricchendolo ulteriormente con nuovi elementi teorici ed empirici.

L'intento è dare la dovuta risonanza alla pratica riflessiva, che ha caratterizzato la messa in atto e gli sviluppi dell'innovazione, e di restituirla in forma tangibile e capitalizzabile alle docenti delle classi interessate e alla scuola.

Controlla la disponibilità​