Accesso

Penso parlo posto : breve guida alla comunicazione non ostile

Sussidi didattici

Newsletter del:
19.12.2019

Newsletter


Carlotta Cubeddu , Federico Taddia ; ill. di Gud. - Milano : Il Castoro, 2019. - 160 p. : ill. - ISBN: 978-88-6966-455-7


Cosa c’è di male se su Internet uso un’identità falsa? Se online viene detta una bugia su una mia amica, cosa devo fare? Come riconosco una fake news? Bisogna essere gentili anche con gli haters?

Fake news, hater e cyberbullismo sono termini ormai entrati nel vocabolario comune. Soprattutto in quello dei ragazzi, che sono molto spesso le prime vittime dell’uso improprio dei mezzi virtuali. Partendo dal “Manifesto della comunicazione non ostile” dell’associazione Parole O_Stili, questo libro tratta i nodi della comunicazione online e offline.

I due autori si guardano bene dal dare quel che il lettore inizialmente si aspetta: risposte. Dopo aver raccontato casi quotidiani reali che coinvolgono ragazzi e ragazze online, anche attraverso schemi, domande, fumetti e illustrazioni, i due seminano interpretazioni possibili, lanciano spunti di pensiero e ipotesi praticabili lasciando il lettore solo nel campo aperto della sua intelligenza a elaborare la “sua” soluzione. 

Penso Parlo Posto vorrebbe essere orientato dunque a chi è pronto a trasformare il web in un luogo civile e sicuro diffondendo il virus delle buone parole e della correttezza, parola dopo parola.

Controlla a disponibilità