Accesso
Cambiamento dei nomi degli uffici dell’insegnamento del DECS

​Il primo gennaio 2018 è entrata in vigore la nuova Legge sugli stipendi degli impiegati dello Stato e dei docenti. Nel quadro di questa modifica legislativa, e nell'ottica di una maggiore coerenza organizzativa tra il Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (DECS) e gli altri dipartimenti, quattro uffici dell'insegnamento della Divisione della scuola e tre uffici dell'insegnamento della Divisione della formazione professionale hanno cambiato la propria denominazione. Sul piano operativo la modifica non produce nessun cambiamento.

 

Per la Divisione della scuola:

- l'Ufficio delle scuole comunali diventa Sezione delle scuole comunali (SeSCo):

- l'Ufficio dell'insegnamento medio diventa Sezione dell'insegnamento medio (SIM);

- l'Ufficio dell'insegnamento medio superiore diventa Sezione dell'insegnamento medio superiore (SIMS);

- l'Ufficio della pedagogia speciale diventa Sezione della pedagogia speciale (SPS).

 

Per la Divisione della formazione professionale:

- l'Ufficio della formazione industriale, agraria, artigianale e artistica diventa Sezione della formazione industriale, agraria, artigianale e artistica (SEFIA);

- l'Ufficio della formazione commerciale e dei servizi diventa Sezione della formazione commerciale e dei servizi (SEFCS);

- l'Ufficio della formazione sanitaria e sociale diventa Sezione della formazione sanitaria e sociale (SEFAS).






Repubblica e Cantone Ticino

Portale curato dal Centro di risorse didattiche e digitali