Accesso

​Il progetto Officina ha lo scopo di favorire in rete la condivisione di  documenti multimediali (Opere) e la collaborazione tra professionisti della scuola ticinese.  Al fine di raggiungere questo obiettivo, all’interno della comunità professionale, si condividono i tre principi che definiscono le regole di comportamento per l’usufrutto di Officina.
 
 
I. Uso di Officina
 
1. L’utente ha diritto ad un account in Officina se:

  • è stato invitato a collaborare in un gruppo di lavoro (Progetto) in Officina;
  • desidera creare un nuovo gruppo di lavoro (Progetto) composto da almeno due utenti che usano Officina nell’ambito di attività professionali di tipo collaborativo riguardanti la scuola ticinese.

 
 
II. Condivisione di materiali didattici in Officina
 
1. L’utente di Officina condivide  con altri collaboratori del Progetto le Opere prodotte dal gruppo di lavoro.

2. Nella condivisione di Opere in Officina si adotta la licenza di diritto di autore Creative Commons CC BY-NC-SA. Questa licenza “permette di distribuire, modificare, creare opere derivate dall'originale, ma non a scopi commerciali, a condizione che venga riconosciuta la paternità dell'opera all'autore e che alla nuova opera vengano attribuite le stesse licenze dell'originale (quindi ad ogni derivato non sarà permesso l'uso commerciale)”*.
 
 
III. Collaborazione in Officina
 
1. L’uso di Officina è diretto prioritariamente alla condivisione in rete di Opere riguardanti la scuola ticinese e alla costruzione collaborativa del sapere.

2. È garantita autonomia e libertà ad ogni gruppo nel definire le modalità di condivisione delle Opere e quelle di collaborazione all’interno del proprio spazio di lavoro (Progetto), purché queste rispondano agli obiettivi collettivi di condivisione e di costruzione collaborativa del sapere.
 







Repubblica e Cantone Ticino

Portale curato dal Centro di risorse didattiche e digitali