Accesso

Ricerca




Menu principale

Navigazione


Area lingue / Latino

Relazioni con i contesti di Formazione generale


Versione PDF: Latino

Analogamente si richiamano alcuni collegamenti significativi con i contesti di Formazione generale.

Tecnologie e media: l’applicazione del ragionamento selettivo appreso con le procedure del tradurre può essere ammaestramento utile per guidare in modo razionale le ricerche in rete. L’associazione di messaggi verbali e non verbali nell’ambito della civiltà antica allena a distinguere tra un apporto informativo per immagini, un apporto informativo verbale e un apporto informativo misto. La lettura e la contestualizzazione dei brani obbliga ad assumere un atteggiamento attivo di fronte all’informazione: l’allievo impara a non subire l’informazione, ma a catalogarla secondo attendibilità e pertinenza.

Salute e benessere: il meditare sul valore di una buona conoscenza della lingua e del lessico è premessa fondamentale per poter verbalizzare e oggettivare emozioni o disagi, così da padroneggiarli e poter riflettere su di essi.

Scelte e progetti personali: occorre innanzitutto riconoscere nella lingua una competenza trasversale fondamentale per qualsiasi ragionamento sulle scelte e sugli sviluppi di attività future.

Vivere assieme ed educazione alla cittadinanza: occorre comprendere la necessità di una buona conoscenza della lingua sia al fine di una corretta educazione nel comunicare (rispetto dell’altro), sia al fine di un ascolto critico, sia per una comunicazione il più possibile chiara e concisa.

Contesto economico e consumi: è necessario imparare a leggere il gioco della lingua e delle immagini al fine di poter decidere con originalità e autonomia.







Repubblica e Cantone Ticino

Portale curato dal Centro di risorse didattiche e digitali