Accesso

Ricerca




Menu principale

Navigazione


Area matematica

Relazioni con i contesti di Formazione generale


Versione PDF: Area matematica


Si possono rilevare diversi legami tra gli ambiti della Formazione generale e quelli della matematica.

Per quanto concerne l’ambito tecnologie e media, l’allievo è chiamato a dialogare e interagire attivamente e con senso etico e critico con i media e a padroneggiare il processo tecnologico per leggere, quantificare e interpretare i vari fatti della vita quotidiana tramite i diversi ambiti di competenza matematici. Si tratta di utilizzare le tecnologie come risorsa per gestire ed elaborare matematizzazioni e modellizzazioni di situazioni complesse di vita reale o di situazioni ideali. L’importanza dell’uso consapevole e critico delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nel processo di insegnamento-apprendimento della matematica è già stato espresso nel paragrafo degli aspetti metodologi e didattici.

Per quanto concerne l’ambito contesto economico e consumi, si tratta di mantenere legami forti con i contesti di realtà (prezzi, costi, ecc.) e di interpretare tali aspetti tramite il confronto e l’analisi di dati numerici, letture di grafici e tabelle, studio di funzioni, modellizzazioni e matematizzazioni di situazioni reali, studi statistici e probabilistici che consentano di affrontare con consapevolezza e senso critico ciò che avviene nella società. Tale ambito di Formazione generale è quindi collegato principalmente all’ambito numerico, a funzioni, a grandezze e misure e a probabilità e statistica.

Le scelte e i progetti personali sono legate agli ambiti matematici, in quanto è possibile confrontare opzioni di scelte diverse, quantificando e valutando i pro e i contro, soprattutto in ambito numerico, statistico e probabilistico. Pianificare, sostenere e rispettare un proprio progetto di scelta e avere il coraggio di cambiare strada in caso di necessità è un atteggiamento, tipico della risoluzione di problemi, che rappresenta una componente trasversale dei diversi ambiti di competenza matematici. Si tratta anche di argomentare e giustificare le proprie opinioni e scelte personali e rispettare quelle degli altri.

La salute e il benessere possono essere collegati con vari ambiti matematici, in quanto si tratta di saper raccogliere informazioni e dati e saperli interpretare e rielaborare con manipolazioni, studi di funzioni, modellizzazioni e matematizzazioni allo scopo di favorire il benessere personale e sociale. Tale ambito di Formazione generale è quindi maggiormente interconnesso con gli ambiti «Numeri e calcolo», «Grandezze e misure», «Funzioni» e «Probabilità e statistica». Tramite lo studio matematico è possibile spiegare fenomeni e comprendere le scelte migliori per il benessere personale e dell’intera comunità.

Infine, vivere assieme ed educazione alla cittadinanza è collegato al saper ascoltare e rispettare i punti di vista degli altri; saper partecipare in modo produttivo a un dibattito; saper gestire i conflitti; saper definire e rispettare regole condivise, ciò che dovrebbe avvenire in qualsiasi attività matematica.









Repubblica e Cantone Ticino

Portale curato dal Centro di risorse didattiche e digitali