Accesso

Ricerca




Navigazione


Geografia

Un pic-nic dall’impronta ambientale leggera (Geo3a)


Ciclo di riferimento: terzo

Attività a gruppi per il terzo ciclo della scuola dell’obbligo. Ogni gruppo deve proporre un pic-nic dall’impronta minima di CO2, da consumare assieme ai compagni di classe e al docente. Gli allievi devono calcolare approssimativamente le emissioni di gas serra di tutto il pranzo, confrontandosi con lo standard alimentare di un hamburger che ha un’impronta di ben 2,5 kg di CO2. Il pranzo deve saziare, essere buono, equilibrato, contenuto nel costo, composto da prodotti locali e di stagione, con ricorso minimo a imballaggi. Il progetto si snoda in tre fasi. Nella prima, il gruppo classe ricerca, si informa, discute in un contesto di lezione dialogata. La seconda fase è dedicata alla realizzazione vera e propria del progetto. L’ultimo momento è invece quello di una valutazione sommativa individuale che verifica le capacità di risituarsi nel percorso svolto.







Repubblica e Cantone Ticino

Portale curato dal Centro di risorse didattiche e digitali