Accesso

​​​​​​​​Italiano

Argomentazione: maschi e femmine (Ita2d)

​​
Ciclo di riferimento: secondo​​

Questo percorso è stato realizzato in due quinte elementare, cogestite dalle docenti titolari durante le attività. Il laboratorio è facilmente adattabile a classi di quarta elementare o a studenti che frequentano le scuole medie. Nel caso specifico, questo format fa riferimento all’identità di genere, ponendo l’accento sul confronto tra maschi e femmine, con lo scopo di far emergere i pregiudizi e gli stereotipi. I bambini sono chiamati a esprimere le proprie opinioni e sostenerle di fronte ad un gruppo, ma soprattutto ad accogliere punti di vista differenti dal proprio, riconoscendo così, nelle parole altrui, nuovi sguardi. Il punto di partenza è il testo argomentativo il cui scopo nel II ciclo è quello di “consolidare l’attitudine a discutere e a tenere conto delle opinioni altrui e in secondo luogo a farne conoscere la struttura di base e le formule linguistiche tipiche, senza tuttavia ricadere necessariamente in un insegnamento esplicito” (PdS, p.108).










Repubblica e Cantone Ticino

Portale curato dal Centro di risorse didattiche e digitali