Accesso
attività con i ragazzi

Ricerca




Giocolibrì


Grado:
SM

Ciclo:
3

Data scheda:
 

...
Vedi più dettagli
Dettaglio scheda
Informazioni generali
- Disciplina
- Autore
- Lingua
- Parole chiave libere

Italiano

Giulia Elsa Sibilio

Italiano

 


​​​​​​​Un gioco per parlare di libri.
Chiunque si sia occupato di promozione e di didattica della lettura si è, direttamente o indirettamente, confrontato con i “Dieci diritti imprescrittibili del lettore”, pubblicati da Daniel Pennac nel suo Come un romanzo (1992).

Da questo decalogo emerge la necessità di lasciare libertà al giovane lettore così che possa appassionarsi a questa attività. Nella scuola media è possibile conciliare la libertà del lettore con le necessità didattiche e pedagogiche? Questo è stato l’interrogativo che ha spinto alla sperimentazione in cui Giocolibrì ha preso forma. Si è trattato di progettare delle attività didattiche che conciliassero le esigenze della scuola, legate alla promozione della lettura, e la componente ludica che facesse vivere agli alunni le lezioni con un maggior senso di libertà.
Per permettere che la libertà dei giovani lettori fosse rispettata, il gioco è stato realizzato in modo da poter servire da spunto per parlare, in generale, delle proprie letture senza obbligare il giocatore a leggere o a conoscere un testo preciso.
Giocolibrì è stato realizzato con la 4 E della scuola media 1 di Bellinzona nel corso dell’anno scolastico 2012-13. Le attività di progettazione sono state parte integrante delle attività didattiche all’interno del progetto di promozione della lettura.

Il gioco è stato proposto al Centro risorse didattiche e digitali (CERDD) che ne ha creato una versione digitale, sviluppata da Fabio Lüthi accessibile sul sito http://giocolibri.edu.ti.ch.


Per richiedere un account docente clicca qui​​​​​.
Questa scheda potrebbe contenere del materiale protetto da diritti d'autore. Per poter consultare il materiale è necessario eseguire l'accesso al portale.





Repubblica e Cantone Ticino

Portale curato dal Centro di risorse didattiche e digitali