Accesso


Ricerca




Menu principale

Navigazione


Educazione civica, alla cittadinanza e alla democrazia (3° ciclo)

Progressione delle competenze



Versione PDF: Storia ed Educazione civica, alla cittadinanza e alla democrazia (3° ciclo)


La tabella seguente presenta i traguardi formativi verso i quali tendere alla fine della scuola dell’obbligo per quanto concerne l’Educazione civica, alla cittadinanaza e alla democrazia.

Essi risultano dall’incrocio dei processi e degli ambiti di competenza: gli insegnanti e gli allievi sono chiamati, attraverso attività concrete opportunamente predisposte, a raggiungere i traguardi di competenza.




Saperi irrinunciabili

Alla fine della scuola media l’allievo dovrebbe essere in grado di:

  • conoscere, nelle loro linee essenziali e nei loro vari livelli, la struttura e il funzionamento delle istituzioni svizzere e confrontarle con quelle di altri paesi;

  • problematizzare, analizzare e confrontare tematiche di carattere civico e politico;

  • costruire la coscienza di cittadino con l’aiuto in particolare della storia: essere consapevole del valore delle istituzioni e della democrazia (diritti e doveri), nel rispetto delle minoranze e dei diritti umani.


Indicazioni metodologiche didattiche