Accesso

Imparare nella natura. Condivisione di materiali didattici per la scuola all’aperto

Area didattica

Newsletter del:
09.06.2022

Newsletter


​​Il progetto Imparare nella natura, per la condivisione di materiali didattici online per attività da svolgere nella natura e sperimentazione digitale, si prefigge di creare una banca dati, nella quale raccogliere ed elaborare materiali didattici, esperienze, percorsi formativi nella natura, riferimenti sito- e bibliografici specifici, coinvolgendo nella ricerca e nell'elaborazione dei materiali docenti e attori attivi sul territorio nel campo dell'educazione ambientale e, in generale, nell'educazione allo sviluppo sostenibile. In una prima fase, la banca dati sarà aperta, rendendo così accessibili le risorse digitali dedicate alla scoperta della natura, ai docenti di ogni ordine scolastico e, in seguito, anche al pubblico.

Le risorse digitali, raccolte nella banca dati, fungeranno anche da riferimento per l'elaborazione di percorsi didattici da parte dei docenti, che parteciperanno al corso di Formazione continua per docenti della Scuola M​edia, il quale sarà offerto la prima volta nell'a.s. 2022-2023 e, in prospettiva, ripetuto negli anni successivi anche per altri ordini scolastici.

Link per le iscrizioni

​La banca dati potrà essere costantemente alimentata da nuovi itinerari didattici conformi ai Piani di studio. È già possibile trasmettere attività didattiche, da condividere in un secondo tempo, tramite questo formulario online.

Le attività inviate, non saranno ancora messe a disposizione dei docenti e del pubblico, ma si prenderà contatto con chi le ha condivise per i prossimi passi. Per informazioni e domande riguardo al progetto, non esitare a contattare i responsabili, sono a disposizione.

Manuela Varini, coordinatrice del progetto 'Imparare nella natura' per il CERDD-DECS, manuela.varini@edu.ti.ch.

Nicolò Osterwalder, esperto di Scienze delle Scuole dell'obbligo, nicolo.os​terwalder@edu.ti.ch.