Accesso

Sogni di libertà : in parole e immagini

Sussidi didattici

Newsletter del:
07.04.2022

Newsletter


​Amnesty International ; [testi di Nelson Mandela, Dalai Lama, Malala [et al.] ; trad. di Daniele Petruccioli ; pref. di Alessandro Gassmann]. - Roma : Gallucci, 2015. - 1 vol. : ill. - ISBN: 978-88-6145-790-4

La scuola ticinese si prepara all’accoglienza dei bambini ucraini per introdurli e integrarli nel nostro mondo scolastico.

Il CERDD vuole contribuire ad una loro integrazione scolastica con un angolo tematico che comprende testi e giochi didattici relativi all’insegnamento della lingua italiana ma anche con albi illustrati mirati all’integrazione, all’esperienza della guerra e alla gioia della pace, all’accoglienza e alla resilienza, alla democrazia e alla libertà.

Amnesty International ha celebrato nel 2015 quarant’anni di attività in Italia in difesa dei diritti umani e lo ha fatto anche con questa pubblicazione dedicata alla libertà. Le parole contenute in questo libro sono importanti, scritte da persone importanti che, in non pochi casi, hanno rischiato la vita per aver inseguito e difeso i propri sogni di libertà. L’attualità, purtroppo, ci dimostra che la libertà resta ancora un sogno per tante, troppe persone.

Il libro è una raccolta originale di pensieri d’autore per avvicinare i bambini a questo bene irrinunciabile. Da Nelson Mandela al Dalai Lama, da Aung San Suu Kyi a Malala. Le definizioni più significative sono illustrate con la fantasia di grandi artisti.
Verifica la disponibilità

Anche éducation21 ha elaborato e proposto sul proprio sito materiale didattico per ogni livello scolastico che funge di supporto al mondo della scuola e dell’educazione: education21.ch/it/ucraina-parlare-di-gu​erra-a-scuola

Per questi bambini il cambiamento causato dal conflitto è molto duro e per noi… ogni loro sorriso sarà una riuscita.