Accesso


​​​​​​​Le prove standardizzate​​

In​ Ticino ad occuparsi delle prove standardizzate è il Centro competenze innovazione e ricerca sui sistemi educativi (CIRSE) del Dipartimento formazione e apprendimento/Alta scuola pedagogica (DFA/ASP) della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).


Che cos'è una prova standardizzata?

In ambito educativo le prove standardizzate sono una possibile modalità per valutare le competenze disciplinari delle allieve e degli allievi. Le prove vengono definite standardizzate in quanto le procedure di sviluppo, somministrazione e correzione delle stesse sono uniformi per chiunque partecipi alla prova. Queste procedure permettono di comparare i risultati delle allieve e degli allievi indipendentemente dalla classe o dalla scuola frequentata, facendo dunque astrazione dal loro contesto di apprendimento. Le prove standardizzate si distinguono in base alla popolazione di interesse (quindi dal grado scolastico delle allieve e degli allievi), agli obiettivi perseguiti e alla modalità di somministrazione (ossia la procedura di svolgimento della prova da parte delle​ allieve e degli allievi).

Generalmente lo sviluppo di una prova standardizzata si compone delle seguenti fasi:

​1. Creazione degli esercizi

Delle esperte/degli esperti disciplinari creano una serie di esercizi che mirano a valutare le competenze nelle materie d'interesse (ad esempio matematica, o italiano).​


2. Test pilota

Gli esercizi creati vengono somministrati tramite un test pilota ad un campione di allieve e allievi. L'obiettivo del test pilota è duplice: da una parte si mira a valutare il funzionamento dell'indagine, l'organizzazione, ecc., e dall'altra a valutare la qualità degli esercizi.


3. Analisi e selezione degli esercizi

Tramite analisi statistiche vengono selezionati gli esercizi che risultano migliori per valutare le competenze d'interesse (ad esempio, vengono scartati esercizi troppo facili a cui tutte le allieve/tutti gli allievi sanno rispondere, o esercizi troppo difficili a cui nessuno sa rispondere).


4. Test principale

Gli esercizi selezionati vengono somministrati alle allieve e agli allievi di riferimento.​​


5. Restituzione dei risu​ltati

Dopo il test principale vengono prodotti dei rapporti per la restituzione dei risultati principali. I risultati vengono condivisi con i vari attori del sistema educativo e con l'opinione pubblica.